Skip to content. | Skip to navigation

Personal tools

This is SunRain Plone Theme

Navigation

banner8
banner3
banner1
banner14
banner0
banner10
banner6
banner9
banner15
banner13
banner18
banner4
banner12
banner16
banner2
banner17
banner5
banner11
banner7
You are here: Home

The Institute ....

of Genetics and Biophysics "A. Buzzati Traverso" (IGB-ABT)

The IGB "Adriano Buzzati-Traverso" is a world wide recognized institution devoted to basic and applied research. The research activity aims at the comprehension of fundamental mechanisms controlling mammalian cellular states through a multudisciplinary, convergent and integrated approach. This is achieved through the study of the molecular basis that at the genetic and epigenetic level defines the functional cell identity from the earliest stages of embryonic development until the complete organogenesis and during postnatal life, in normal pathological contexts. This conceptual ambition is strengthened by the integrated activities of specialized cutting edge technological knowledge in the biology of stem cells (embryonic and somatic), embryonic development and organogenesis, neurobiology, human genetics, molecular oncology, angiogenesis and immunology

IGB MISSION

The IGB-ABT aims at understanding the molecular basis controlling genetically and epigenetically the cell state and cell identity during embryonic development and post-natal life in normal and pathological conditions.

IP-COVID-19 SURVEY

La Biobanca IPGB (INCONTINENTIA PIGMENTI GENETIC BIOBANK) dell’Istituto di GENETICA E BIOFISICA, IGB-ABT del CNR in collaborazione con l’Associazione italiana Incontinentia Pigmenti (IPASSI ONLUS; http://www.incontinentiapigmenti.it/) lancia un survey “IP-COVID-19” indirizzato a pazienti con la malattia rara Incontinentia Pigmenti (IP) per raccogliere informazioni, nel pieno rispetto della privacy, sullo stato di salute dei pazienti IP relativamente ai sintomi da COVID-19.

Lo scopo è valutare l’impatto dell’infezione da SARS-CoV-2 su pazienti con IP per promuovere uno studio sulla correlazione tra la malattia rara Incontinentia Pigmenti e la sensibilità all’infezione da SARS-CoV-2 essendo queste due patologie basate su una risposta infiammatoria dell’organismo molto severa.

Il survey approvato dal Comitato Etico dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani I.R.C.C.S., sarà disponibile in italiano, spagnolo e francese in modo da essere accessibile a pazienti IP di qualsiasi nazionalità.

 

L’IGB ha ricevuto quest’anno il Premio Paolo Limongelli, per gli studi sull’Incontinentia Pigmenti ed il COVID19.

Il riconoscimento è stato assegnato ai centri di ricerca campani che si sono distinti durante l’epidemia COVID19, affrontando gli aspetti scientifici dell’infezione da SARS-Cov2 e l’interazione con l’ospite, con particolare riguardo ai pazienti con malattie rare.

Il premio, giunto alla sua seconda edizione, è stato conferito nell’ambito della due giorni del Congresso Regionale Malattie Rare 2020-Rare Web Disease Meeting 2020 To raise awareness on Rare disease during Covid-19 pandemia, tenutosi nei giorni 5 e 6 ottobre con un programma ricchissimo di contributi di tutti i maggiori attori coinvolti nella lotta contro il virus in Campania.

Il premio è stato consegnato (virtualmente) dal prof. Giuseppe Limongelli, responsabile scientifico del meeting e coordinatore regionale del centro malattie rare.



Logo-CRB-finale.png

neuromed_minibanner

 phd fellowship

  

scfl_minibanner

q4lab_minibanner

 

IGB Highlights
Comunicati stampa:

Individuato il gene responsabile del tumore a cellule giganti  (25 febbraio 2016)
Il gene Nemo tra le cause di disturbi dell'apprendimento (06 febbraio 2014)
L-Prolina, il 'motore' delle cellule staminali (18 Ottobre 2013)

Brevetti :